La Carta Nazionale dei Servizi o CNS è un dispositivo che contiene un “certificato digitale” di autenticazione personale. È uno strumento informatico che consente l’identificazione certa dell’utente in rete e permette di consultare i dati personali resi disponibili dalle pubbliche amministrazioni direttamente su sito web.

Di seguito delle importanti avvertenze tecniche da tener presente quando usate la CNS.

  • Con il browser Internet Explorer la registrazione ai servizi telematici ha un funzionamento semplificato grazie all'identificazione automatica del certificato digitale presente nella CNS (-> con card inserita nel lettore, viene richiesto il codice PIN della carta).
  • Con il browser Firefox, o nel caso Internet Explorer non rilevi la smartcard, la procedura è più articolata poiché non vi è l'automatismo di identificazione e caricamento del certificato digitale; in tale evenienza al seguente link sono disponibili le istruzioni di configurazione: https://www.firma.infocert.it/installazione/certificato3.php.
  • Qualsiasi browser si utilizzi (Internet Explorer, Edge, Firefox, ecc.) è necessario che siano stati previamente installati i driver di gestione del lettore di schede e della smartcard, forniti dai relativi produttori/erogatori.
  • Per garantire la tutela della riservatezza dei dati, si raccomanda, nell'utilizzo dei servizi on-line, di prestare particolare attenzione alle modalità di uscita (logout) dal servizio. Nel caso di accesso al servizio tramite CNS quando si desidera concludere la consultazione di dati, oltre ad effettuare il logout dalla applicazione è sempre opportuno, e quindi vivamente suggerito, chiudere tutte le sessioni aperte del browser utilizzato per accedere al servizio on-line e disinserire la CNS dal lettore.

Altre importante informazini sono reperibili facendo una ricerca nella pagina delle ns. FAQ: http://www.firma-digitale.eu/assistenza/faq-domande-frequenti.html

 

Firma Digitale Aruba webcam

Seguici su Facebook

  • NEWS

    • Ammortizzatori sociali ed invio telematico

      Le domande di partecipazione vanno presentate con invio telematico. A partire dal 1/2/2011 sarà attivata la piattaforma informatica per la registrazione on line e la compilazione della modulistica accedendo al link “Campania al lavoro!” presente...

    • Approvato il Decreto "salva HSM"

      Il decreto è stato approvato dal Consiglio dei Ministri il 19/07/2012 (si legge sul sito dell’Associazione Nazionale degli Operatori e Responsabili della Conservazione Digitale), come da prassi entrerà in vigore 15 giorni dopo la sua pubblicazione...

    • Registro Operatori di comunicazione

      I soggetti tenuti all’iscrizione obbligatoria al ROC sono: operatori di rete fornitori SMAV-R/fornitori di contenuti fornitori di servizi interattivi associati o di servizi di accesso condizionato soggetti esercenti attività di radiodiffusione imprese...