La firma in formato .xml (XADES-BES), è in genere utilizzata in ambito sanitario o per la firma di fatture e documenti finanziari. Il documento sottoscritto digitalmente ha piena validità legale.

Con il software ArubaSign e ArubaKey in dotazione con le ns. firme digitali è possibile firmare anche in questo standard speciale, senza che l'utente acquisti software aggiuntivo.

Per chi utilizza il software gratuito Dike, quest'ultimo non permette di firmare in formato .xml, ma in questo caso è necessario acquistare la versione Dike 6 PRO.
Diversamente dalla versione gratuita del software "Infocert Dike", la versione Dike 6 PRO vi permetterà anche di firmare digitalmente e di marcare temporalmente un documento, nonché di verificare la validità della firma o della marca temporale.

Per ulteriori informazioni sull'opzione di firma nel formato "Xml", potete fare riferimento alla guida di ArubaPEC:
https://guide.pec.it/soluzioni-firma-digitale/firma-digitale/aruba-key/aruba-key-windows/firmare-uno-piu-file-xml-aruba-key.aspx

 

Firma Digitale Aruba webcam

Seguici su Facebook

  • NEWS

    • La Firma Elettronica Avanzata diventa realtà!

      Dal 5 giugno obbligatorio l'adeguamento alle regole tecniche per la generazione, l'apposizione e la verifica delle firme elettroniche avanzata e qualificata, ma anche della firma digitale. Ora che le nuove regole tecniche sono state ufficialmente pubblicate,...

    • Nozioni sulla validità della PEC conservata sul proprio PC

      L'art. 2214 c.c. prevede l'obbligo di conservazione delle scritture contabili e della corrispondenza aziendale. La corrispondenza aziendale include anche la Pec, alla cui conservazione va posta particolare attenzione per lo specifico valore di...

    • Stipula dei contratti obbligatoria con Marca Temporale

      Il 1° gennaio 2013 si è consumato uno dei più importanti switch-off nella storia del processo di digitalizzazione della PA italiana: quello relativo alla dematerializzazione di accordi e contratti. Contrariamente ad altre scadenze, il termine che il...