Glossario dei Termini tecnici inerenti alla Firma Digitale e Carta Nazionale dei Servizi (CNS)

CA: Certification Authority, Autorità di Certificazione. E' l'Ente che emette la firma digitale. Può avvalersi di Centri di Registrazione Locali (CDRL)
CAD: Codice dell’Amministrazione Digitale. Decreto legislativo 7 marzo 2005, n. 82 pubblicato in G.U. del 16 maggio 2005, n. 112 - S.O. n. 93 "Codice dell’amministrazione digitale” aggiornato dal D.Lgs. n. 159 del 4 aprile 2006 pubblicato in G.U. del 29 aprile 2006, n. 99 – S.O. n. 105 “Disposizioni integrative e correttive al decreto legislativo 7 marzo 2005, n. 82 recante codice dell’amministrazione digitale”.
CNS: Carta Nazionale dei Servizi. Ha l'obiettivo di consentire la fruizione dei servizi previsti per la Carta di Identità Elettronica agli utenti che non dispongono ancora del nuovo documento. Il DigitPA garantisce l'interoperabilità delle due carte. Nel limite del sistema informatico, ne risulta anche un documento di riconoscimento valido.
CNS-like: E' un certificato di autenzione simile a quello della CNS, ma che non permette l'accesso all'Agenzia delle Entrate, nè è considerato un documento di identità a tutti gli effetti.
CSP: Interfaccia di programmazione proprietaria Microsoft che permette di aggiungere funzioni crittografiche, nei sistemi operativi Windows.
DPCM: DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI 13 gennaio 2004 Regole tecniche per la formazione, la trasmissione, la conservazione, la duplicazione, la riproduzione e la validazione, anche temporale, dei documenti informatici. (GU n. 98 del 27-4-2004).
EPC: Elenco Pubblico dei Certificatori. L’elenco pubblico dei certificatori, previsto dall’articolo 29, comma 1 del DLGS 7 marzo 2005 nn. 82 e specificato nel DPCM del 13 gennaio 2004, é mantenuto e reso disponibile dal DigitPA attraverso la rete Internet, ai sensi dell'articolo 29, comma 6 del citato decreto legislativo.
ID code: Codice generato successivamente alla Pre-Registrazione per emissione Certificato Firma Digitale di uno specifico Utente.
Manuale Operativo:
Il file reperibile all’indirizzo web: https://ca.arubapec.it/cps.html.

PIN: Personal Identification Number. Numero segreto richiesto al momento di firmare un documento.
PUK: Personal Unblocking Key. Numero segreto richiesto per sbloccare una smart card bloccata.
QR-Code: Codice a barre bidimensionale contenente i dati del certificato e la sua scadenza, codificati mediante sistema di timbro digitale sui file PDF.
TSA: Time Stamping Authority. Con tale acronimo viene normalmente indicato il servizio di marcatura temporale reso disponibile dall’Ente Certificatore.

 

Firma Digitale Aruba webcam

Seguici su Facebook

  • NEWS

    • Sperimentazione della CRS rilasciata dalla Regione Campania

      E' partita per i cittadini delle ASL Napoli 1 Centro e Caserta la Sperimentazione della Carta Regionale dei Servizi (CRS) per l'accesso ai servizi sanitari online, avviata con deliberazione di Giunta Regionale della Campania n. 810 del 2011...

    • Firmare Digitalmente un PDF/A a norma di Legge

      Ai sensi della normativa italiana vigente, il formato PDF è riconosciuto valido per la firma digitale a tutti gli effetti di Legge In riferimento alla Deliberazione CNIPA n.45/2009, il formato PDF (ISO/IEC 32000) è stato riconosciuto pienamente valido...

    • Nuovi certificati smart card a partire da giugno 2011

      La Camera di commercio di Caserta e di Napoli informano che dal 30  giugno 2011 le smart card con le cifre iniziali "1202" non potranno più essere utilizzate per la sottoscrizione dei documenti  con firma digitale. La determinazione commissariale n....